,

Se vuoi creare un sito web tutto tuo, devi partire da due tasselli fondamentali: dominio e hosting. I termini potrebbero esserti sconosciuti e nel post li definiremo, spiegheremo la differenza e i passi fondamentali per attivarli entrambi.

Questo non è un post per tecnici ma dedicato chi non lavora in questo settore, utile per orientarsi nel mondo delle offerte, per scegliere la soluzione su misura e gettare le basi della costruzione di un sito web.

Il nome di dominio: il tuo nome online (o quello della tua attività)

Il dominio è l’indirizzo di un sito web, tipo “www.nomedelsito.it”, quello che inserisci nel browser ogni volta che vuoi visitare un sito. Il nome di dominio identifica in maniera univoca proprio l’indirizzo del sito che ti interessa visitare: è la “traduzione” di un indirizzo IP numerico che sarebbe molto più difficile ricordare e identificare a memoria.

Grazie alla traduzione offerta dai DNS, il sistema dei nomi di dominio (domain name system) puoi scegliere e acquistare il tuo nome di dominio preferito, quello della tua attività, il tuo nome e cognome o un’altra parola o combinazione di parole che ti interessa.

Cosa devi sapere su un nome di dominio

Puoi registrarlo come persona fisica o come società – La procedura di registrazione è una pratica di cui si occupa il provider, al quale dovrai fornire i dati personali o dell’azienda

Non esiste solo il dominio .it – Esisto molte altre estensioni, le più note sono .com e .net: scegli in base alle tue esigenze e preferenze

Puoi scegliere un dominio a tema per personalizzare il nome della tua attività – I domini a tema riflettono tante categorie diverse, per esempio .photo, .pub, .guru, .catering e molte altre. Nella pagina dedicata ai domini a tema del nostro sito puoi vedere tante estensioni diverse a disposizione.

Il dominio che ti interessa potrebbe non essere disponibile – Se qualcuno lo ha già registrato con una estensione (.it, .com, .org, .net o altre) puoi controllare la disponibilità con una estensione diversa, oppure pensare a una alternativa

Avere un dominio non significa avere per forza un sito web – Puoi acquistare un dominio senza acquistare lo spazio fisico sul server (l’hosting), che serve solo se vuoi sviluppare un sito.

La proprietà di un dominio ha una durata variabile – Puoi registrare e pagare al provider una tariffa annua o biennale o di un’altra durata ancora. Se lasci scadere il dominio, questo torna libero per la registrazione: in genere tutti i provider, noi compresi, ti ricordano l’avvicinarsi della scadenza del dominio e tu potrai decidere se mantenerlo o meno.

Puoi cambiare provider – Se hai già un dominio ma desideri cambiare provider, puoi avviare una procedura di trasferimento indicando al nuovo provider il nome da trasferire.

Hosting: lo spazio web

Avere un sito – un blog, un magazine, un e-commerce o altro ancora – significa acquistare uno spazio sul web, più o meno grande a seconda del progetto che hai in mente.

Acquisti lo spazio da un provider – da noi IS Soluzioni OnLine, per esempio – e dentro questo spazio puoi costruire il tuo sito che sarà visitabile digitando il nome di dominio associato.

Di quanto spazio c’è bisogno?

Decidere che tipo di spazio acquistare non è sempre facile. Per capire le caratteristiche di un servizio devi consultare tutte le specifiche tra le quali:

  • tipo di spazio
  • disponibilità e numero di database
  • caselle di posta elettronica

Suona tutto molto complicato? Affidati a un professionista, in genere un web designer, che ti guidi nella scelta dell’hosting migliore.

Se poi la tua attività o le tue esigenze crescono e hai bisogno di più spazio, puoi chiedere al provider di integrare lo spazio che ti serve, senza problemi di operatività: il tuo sito rimane online e funzionante mentre dietro le quinte aumentano lo spazio e la potenza.

Cosa c’entra l’hosting con il design e le funzioni di un sito web?

Sviluppare un sito web è un argomento a parte che chiama in causa la conoscenza dei temi legati allo sviluppo e al web design.

Se è vero che è possibile capire e imparare come costruire da soli un sito partendo da quelli più semplici, l’investimento in ore di studio, di tentativi e risultati incerti potrebbe risultare molto oneroso.

Se fai sul serio, dove “sul serio” significa un sito bello da vedere ma anche funzionale in termini di navigazione, ben organizzato nei contenuti e che si carichi velocemente, l’alternativa migliore è sempre la consulenza di un professionista: vale certamente per i grandi progetti ma anche per i più piccoli ma importanti siti personali, perché l’esperienza sia godibile per tutti i visitatori che ci capiteranno. IS – Soluzioni OnLine ti offre un preventivo gratuito ed un’analisi aziendale per aiutarti nella scelta del progetto più adatto alla tua Azienda … Contattaci subito.

Vuoi registrare il tuo dominio o stai pensando a un sito web? Contattaci subito e troveremo insieme la migliore offerta per il tuo progetto.

 

IS Soluzioni OnLine

Ufficio: +39 0536 19 46 161
Tecnico: +39 389 26 52 704
Commerciale: +39 331 53 13 166